AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, entra in un ristorante e minaccia il titolare: arrestato un giovane

Il soggetto in questione si è poi scagliato contro i poliziotti intervenuti sul posto

Polizia

Nel pomeriggio di domenica 22 maggio, la Polizia di Ancona ha arrestato un cittadino nigeriano di circa 25 anni, protagonista di momenti alquanto concitati presso un ristorante situato in corso Carlo Alberto.

Il giovane ha fatto il proprio ingresso nel locale poco dopo le ore 17.00, pretendendo di bere alcolici senza però pagarli: dopo aver incassato il rifiuto del ristoratore, egli ha quindi cosparso alcuni pezzi di pizza con la cenere della sua sigaretta, afferrando poi una bottiglia di birra e agitandola pericolosamente all’indirizzo del titolare.

Neanche l’arrivo dei poliziotti è valso a tranquillizzare il giovane, il quale è stato infine immobilizzato e reso inoffensivo. Per il 25enne, peraltro irregolare sul territorio nazionale, sono scattate le manette con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale: nella mattinata di lunedì 23 maggio il suo arresto è stato convalidato dal Gip del Tribunale di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!