AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Dramma a Filottrano, aggredisce la moglie a martellate e si toglie la vita

La donna si trova ricoverata in gravi condizioni all'ospedale regionale di Torrette di Ancona

1.419 Letture
commenti
Eliambulanza, 118, soccorsi

Choc a Filottrano per quanto avvenuto nelle prime ore della mattinata di lunedì 20 giugno: un 52enne moldavo ha infatti aggredito a martellate sua moglie, per poi togliersi la vita.

Il fatto ha avuto luogo alle prime luci dell’alba all’interno dell’abitazione condivisa dalla coppia. L’uomo, che non avrebbe accettato la separazione chiesta dalla coniuge, una sua connazionale di un anno più giovane, ha afferrato un martello con cui avrebbe colpito ripetutamente la donna.

Allarmati dalle urla provenienti dall’appartamento, alcuni loro vicini hanno chiesto l’intervento immediato dei soccorsi. Dopo le prime cure prestate dai sanitari del 118, la vittima dell’aggressione è stata trasferita in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette di Ancona: seppur gravi, le sue condizioni di salute non sarebbero tali da far temere per la sua vita.

Nelle ore seguenti il 52enne è stato invece trovato privo di vita nel magazzino dove lavorava: secondo una prima ricostruzione dei fatti, egli si sarebbe suicidato. Sul caso sono in corso gli accertamenti da parte dei Carabinieri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!