AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Genga, sacerdote abruzzese ritrovato dopo diverse ore di ricerche

L'anziano, uscito per una passeggiata, era finito in un dirupo nei pressi delle Grotte di Frasassi

660 Letture
commenti
Ricerche di un anziano scomparso a Genga

Si sono concluse nelle prime ore della mattinata di martedì 19 luglio le ricerche di una sacerdote abruzzese di circa 80 anni, disperso sin dalla serata precedente nei dintorni delle grotte di Frasassi.

L’anziano, giunto a Genga per qualche giorno di vacanza, dopo pranzo era uscito per fare una passeggiata, cadendo tuttavia in un dirupo e non riuscendo a ritornare sui propri passi. Non vedendolo rientrare col passare delle ore, il titolare dell’hotel presso il quale egli risiedeva ha quindi lanciato l’allarme durante la serata di lunedì.

Sul posto sono così intervenuti Carabinieri, personale del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco di Fabriano e Arcevia, il personale addetto alla topografia e due unità cinofile arrivate appositamente dalla Toscana. Le ricerche, scattate in piena notte, sono terminate poco dopo le ore 4.00, quando l’uomo è stato rinvenuto in condizioni tutto sommato buone nei pressi del torrente. L’80enne è stato infine affidato alle cure del personale sanitario del 118.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!