AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tragedia davanti alla Grotta Azzurra di Ancona, trovato morto un sub di 61 anni

La scoperta è stata fatta nella serata di domenica 21 agosto

760 Letture
commenti
Sub trovato morto in mare ad Ancona

Si sono concluse tragicamente nella serata di domenica 21 agosto le ricerche di Roberto Liviabella, il sub sparito in mare alcune ore prima nelle acque antistanti la Grotta Azzurra, ad Ancona.

A dare l’allarme, intorno all’ora di pranzo, era stata la moglie dell’uomo, il quale non aveva fatto ritorno dalla sua battuta di pesca subacquea.

Vigili del Fuoco e forze dell’ordine hanno così iniziato a setacciare il tratto di litorale circostante, fino alla tragica scoperta: il corpo senza vita di Liviabella è stato infatti rinvenuto sul fondale marino a pochi metri di distanza dalla costa.

La salma sarà probabilmente sottoposta ad autopsia nel tentativo di accertare le cause che hanno condotto al decesso del 61enne: l’ipotesi più gettonata è che il sub abbia accusato un malore fatale mentre si trovava in acqua.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!