AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Danneggiarono le auto della Polizia nel centro di Osimo, quattro giovani nei guai

I fatti risalgono allo scorso 26 giugno

1.550 Letture
commenti
Veduta aerea di Osimo

Quattro giovani sui vent’anni d’età, tutti già noti alle forze dell’ordine, sono finiti nei guai in relazione ai fatti accaduti il 26 giugno scorso nel centro storico di Osimo.

In quell’occasione, il gruppo si era recato nella centralissima piazza Marconi, danneggiando alcuni veicoli della Polizia di Stato presenti sul posto: alcuni di loro erano addirittura balzati sopra le vetture, immortalandosi con foto e video in tal frangente.

Messi in fuga da un poliziotto, che si era reso conto dell’accaduto grazie alle telecamere di sicurezza, un paio d’ore dopo i ragazzi avevano fatto ritorno in piazza Marconi, ripetendo gli stessi comportamenti prima di sparire nel nulla.

Una volta identificati grazie alle riprese dell’impianto di videosorveglianza, i giovani sono stati denunciati per danneggiamento e vilipendio delle forze armate: nei loro confronti il Questore di Ancona ha emesso quattro Dacur, a seguito dei quali non potranno frequentare per almeno un anno i locali pubblici situati tra piazza Marconi e corso Mazzini).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!