AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spacciatore di cocaina tratto in arresto dalla Polizia di Stato ad Ancona

Protagonista della vicenda un 32enne, già finito in manette nel 2017 per il medesimo reato

468 Letture
commenti
Arresto per spaccio di cocaina ad Ancona

Nella tarda mattinata di martedì 1 novembre, la Polizia di Stato di Ancona ha arrestato un 32enne di origini dominicane, nella cui abitazione è stata rinvenuta una cospicua quantità di droga.

Il soggetto in questione era già finito in carcere nel 2017 dopo che le forze dell’ordine l’avevano trovato in possesso di oltre due etti di cocaina: in seguito a tale scoperta, egli ha trascorso quattro anni e quattro mesi dietro le sbarre.

Una volta tornato in libertà, l’uomo ha ripreso l’attività illecita interrotta con la sua incarcerazione. Così i poliziotti, dopo aver portato avanti un attento monitoraggio dei suoi spostamenti, hanno individuato la sua base operativa, dove sono stati scoperti circa 50 grammi di cocaina e 4.140 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Il 32enne è stato momentaneamente posto agli arresti domiciliari. Nella giornata di mercoledì 2 novembre, il Tribunale di Ancona ha disposto nei suoi confronti l’obbligo di firma e di dimora.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!