AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Latitante condannato per rapina e lesioni viene arrestato in aeroporto

Nei confronti dell'uomo era stato spiccato un ordine di carcerazione da parte della Procura della Repubblica di Ancona

1.100 Letture
commenti
aereo, voli, aeroporto

Nel corso degli ultimi giorni la Guardia di Finanza ha tratto in arresto un uomo di origini peruviane, sul quale pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ancona.

Nel 2012, infatti, il soggetto in questione si era reso responsabile dei reati di lesioni personali e rapina: successivamente, il Tribunale del capoluogo dorico lo aveva condannato a tre anni di reclusione.

L’uomo, che nel frattempo aveva lasciato il territorio nazionale, è stato intercettato dalle Fiamme Gialle al suo arrivo all’aeroporto di Bologna, proveniente da Copenhagen. Una volta accertato il provvedimento esistente nei suoi confronti, le forze dell’ordine lo hanno immediatamente arrestato, per poi condurlo presso il carcere di Bologna.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!