AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, lite per un parcheggio degenera in aggressione: denunciato un 42enne

L'uomo ha colpito un 24enne - suo vicino di casa - con una violenta testata al volto

972 Letture
commenti
Polizia di notte

Un cittadino italiano di 42 anni è stato denunciato ad Ancona nella serata di martedì 6 dicembre per la violenta aggressione di cui si è reso responsabile nei confronti di un suo vicino di casa.

La Polizia di Stato è intervenuta in zona Passetto dopo aver ricevuto una segnalazione relativa a un’accesa discussione tra due uomini. Una volta sul posto, gli agenti hanno identificato uno dei due individui, il quale presentava una profonda ferita al naso.

Costui, un 24enne italiano, la sera stessa aveva organizzato una piccola festa in casa propria, concedendo per l’occasione l’utilizzo di un’area parcheggio condominiale a un suo amico. Quest’ultimo, al momento di riprendere la sua vettura, aveva però notato dei profondi graffi sul lato sinistro dell’auto, dove poco prima era stata vista aggirarsi una donna.

Constatato il danno, il padrone di casa era ritornato nel suo appartamento: affacciandosi alla finestra, egli era quindi stato insultato dal 42enne, che gli aveva ricordato come il parcheggio fosse riservato ai soli condomini. Ne era seguito un confronto in strada tra i due, al termine del quale il più anziano lo aveva colpito al volto con una testata.

Dopo aver provveduto alla ricostruzione dei fatti, i poliziotti hanno condotto il 42enne in Questura, denunciandolo per il reato di lesioni. Al 24enne, trasportato in ospedale per accertamenti, sono stati riscontrati un trauma cranico e una frattura nasale: ne avrà almeno per 30 giorni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!