AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lavori sul cavalcavia di Jesi, aperta anche la seconda bretella

Assicurato il transito degli automobilisti nel senso di marcia Roma-Ancona

1.066 Letture
commenti
Cavalcavia di via Gramsci a Jesi

Dalla mattinata di giovedì 27 aprile, e dunque con un giorno di anticipo rispetto ai tempi previsti, aprirà al traffico anche la seconda “bretella” di Viale della Vittoria, quella che consente l’attraversamento del cavalcavia con senso di marcia Roma – Ancona utilizzando l’arcata laterale destra del ponte. L’accesso sarà agevolato da una gimkana realizzata con new jersey bianchi e rossi, all’interno della quale si dovrà procedere a passo d’uomo fino al rientro dei veicoli nella corsia principale. Sotto la stessa arcata sarà utilizzabile il passaggio pedonale garantito dal marciapiede qui presente. Per le ridotte dimensioni della carreggiata così creata, il traffico sarà ovviamente precluso agli autobus ed ai mezzi pesanti (superiori alle 3,5 tonnellate) che pertanto dovranno avvalersi della viabilità attualmente disponibile.

Con l’apertura di questa seconda “bretella”, che si aggiunge a quella con direzione Ancona – Roma (data dall’inversione del senso di marcia di un tratto di Via Rinaldi), la circolazione lungo Viale della Vittoria non sarà più interrotta e potrà continuare, con un disagio estremamente limitato, fino al termine dei lavori al cavalcavia previsti a fine giugno, alleggerendo notevolmente il traffico su Via Erbarella che era l’unica strada di uscita rimasta dalla zona nord della città verso Ancona.

Sempre da domani, ovviamente, sarà ripristinato l’impianto semaforico all’incrocio tra Viale della Vittoria e Viale Papa Giovanni XXIII, consentendo dunque anche a chi scende da questa strada di poter voltare a sinistra e superare il cavalcavia.

Da sabato mattina sarà infine aperto il passaggio pedonale sopra il cavalcavia, sul lato destro a scendere, mediante una passerella in legno provvisoria, che consentirà il collegamento tra il centro città e Via Gramsci.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!