AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Jesi, ruba un computer portatile da un’automobile in sosta: arrestato

Ai domiciliari un 30enne già noto alle forze dell'ordine

1.359 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Un 30enne già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato a Jesi nella giornata di lunedì 17 luglio, nell’ambito dei controlli sul territorio condotti dai Carabinieri del comando locale.

Il giovane è stato incrociato due volte in breve tempo da una pattuglia che stava transitando lungo via Mura Occidentali. Nella seconda occasione, egli aveva con sé uno zaino di cui era totalmente sprovvisto alcuni minuti prima.

I militari hanno pertanto deciso di vederci chiaro, fermando il 30enne e appurando come lo zaino, contenente un computer portatile, fosse stato trafugato poco prima da un’automobile in sosta lungo la stessa strada.

La refurtiva è stata prontamente riconsegnata al legittimo proprietario, mentre il ladro è stato posto agli arresti domiciliari per il reato di furto. All’inizio dello scorso mese di giugno era già finito in manette per un altro colpo simile.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!