AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Furti nelle tabaccherie di Ancona, Rimini e Porto San Giorgio: due gli arresti

Scattate le manette per due uomini di 41 e 45 anni

7.260 Letture
commenti
Tabacchi, tabaccai

Le indagini condotte dalla Polizia di Stato hanno portato all’arresto di due uomini di 41 e 45 anni, ritenuti responsabili di almeno tre furti ai danni di altrettante tabaccherie nella prima metà del mese di giugno.

Il primo colpo era stato messo a segno giovedì 1° giugno ad Ancona; sei giorni dopo i ladri erano invece entrati in azione a Rimini, mentre domenica 11 giugno la coppia aveva derubato un esercizio situato a Porto San Giorgio. In quest’ultima occasione, un 41enne di origini polacche era stato arrestato in flagranza di reato: i poliziotti avevano inoltre recuperato la somma di 13.000 euro in contanti e gratta e vinci per un valore di oltre 12.000 euro.

In tutte e tre le circostanze, i ladri avevano utilizzato lo stesso metodo per introdursi nelle tabaccherie, praticando dei fori nelle pareti a partire dai locali confinanti.

L’attività investigativa è giunta al termine quando gli agenti hanno identificato anche il complice del primo arrestato, un 45enne rumeno residente in provincia di Ancona. Egli è stato dunque trasferito presso il carcere di Montacuto, ad Ancona, su disposizione del Gip del Tribunale del capoluogo dorico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!