AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Appicca un incendio al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette: denuncia e foglio di via

Protagonista della vicenda una donna di 40 anni

799 Letture
commenti
Polizia al pronto soccorso

Scattato il foglio di via obbligatorio per la 40enne di nazionalità rumena che nella giornata di mercoledì 4 ottobre ha dato alle fiamme una lettiga all’interno del pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette di Ancona.

Il fatto ha provocato un forte spavento sia al personale sanitario che ai pazienti presenti sul posto. A causa delle fiamme e del fumo prodotti dall’incendio, l’intera area è stata evacuata e la stessa attività del pronto soccorso è stata temporaneamente interrotta.

Vista la pericolosità sociale della donna, nella mattinata successiva il Questore di Ancona ha emesso a suo carico un foglio di via che le impedirà di fare ritorno nel territorio del capoluogo dorico per almeno tre anni: la 40enne dovrà inoltre presentarsi presso il presidio delle forze dell’ordine esistente nella sua località di residenza. La donna è stata inoltre denunciata in merito all’episodio che l’ha vista protagonista.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!