AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Investito da un camion in autostrada tra Montemarciano e Senigallia: vittima un uomo

Dinamica del tragico incidente al vaglio della Polizia Autostradale

8.491 Letture
commenti
Polizia Stradale: incidente

Drammatico incidente sull’autostrada A-14 tra i caselli di Montemarciano e Senigallia, nella mattinata di venerdì 27 ottobre. Un uomo di poco meno di 60 anni è rimasto vittima di quello che, a quanto si apprende, sembra essere un tragico investimento da parte di un mezzo pesante.

L’uomo, originario della zona di Reggio Emilia, sarebbe stato travolto sulla carreggiata Nord, in prossimità della corsia di emergenza: non è pertanto escluso che, dopo essere sceso dalla sua auto, fermandosi in una piazzola di sosta per un qualche problema, possa aver fatalmente invaso a piedi la corsia di marcia, sulla quale sopraggiungeva un camion, che non ha potuto evitare l’impatto. Per l’emiliano non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo.

La dinamica dell’incidente mortale è comunque al vaglio della Polizia Autostradale, giunta sul posto, che non esclude alcuna ipotesi. Sul tratto dell’A-14 tra Montemarciano e Senigallia, in direzione Bologna, si sono create code fino a 3 km, poi risolte in circa un paio d’ore.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!