AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lite tra due clienti in un negozio di Ancona, fermato un uomo di 30 anni

L'aggressore ha colpito un altro uomo con una bottigliata alla testa, per poi darsi alla fuga

621 Letture
commenti
Polizia, Poliziotti, Volanti

Aggressione ad Ancona nel tardo pomeriggio di mercoledì 2 novembre: il fatto è avvenuto all’interno di un esercizio commerciale di via Giordano Bruno.

Secondo la ricostruzione della Polizia di Stato, due clienti si trovavano in fila alle casse automatiche quando, all’improvviso, uno di loro ha iniziato a inveire contro l’altro, per poi colpirlo alla testa con una bottiglia di vetro.

La persona aggredita si è accasciata al suolo, mentre l’aggressore ha invece approfittato dalla confusione per dileguarsi. Grazie alle informazioni raccolte tra i testimoni oculari, i poliziotti sono poi riusciti a individuare il responsabile in zona Piano: si tratta di un 30enne originario della Somalia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!