AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, espulsi dal territorio nazionale due pregiudicati di 33 e 40 anni

I provvedimenti sono stati eseguiti dalla Polizia di Stato

885 Letture
commenti
aereo, voli, aeroporto

Nei giorni scorsi due soggetti di 33 e 40 anni, originari rispettivamente di Nigeria e Albania, sono andati incontro all’espulsione dal territorio nazionale. A condurre entrambe le operazione sono stati i poliziotti del comando anconetano. 

Il 33enne nigeriano è stato fermato nei pressi della stazione ferroviaria di Falconara Marittima, dove era in procinto di salire a bordo di un treno pur sprovvisto di regolare biglietto. Dai controlli successivi si è scoperto come nei suoi confronti fosse stato emesso un decreto di espulsione, dovuto ai suoi precedenti per reati contro il patrimonio e in tema di stupefacenti. Si trova ora presso il Cpr di Bari.

Un cittadino albanese di 40 anni, in precedenza recluso presso il carcere di Montacuto per stalking, è stato invece rimpatriato nel suo Paese d’origine su un volo apposito, sul quale sono saliti a bordo anche alcuni agenti di scorta.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!