AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Mamma partorisce senza l’ostetrica, la neonata cade e si fa male

1.043 Letture
commenti

NeonatoLa Procura di Ancona sta indagando su un presunto caso di malasanità che sarebbe avvenuto nell’ottobre 2012 nel capoluogo, presso l’ospedale Salesi.


Una donna in procinto di partorire sarebbe stata lasciata sola in sala travaglio dall’ostetrica che ne stava seguendo il parto: la giovane mamma  – una trentenne di nazionalità tedesca residente con il compagno a Senigallia – avrebbe quindi partorito improvvisamente in piedi con conseguente caduta della neonata.

Nella caduta, che avrebbe procurato un trauma cranico alla piccola, si sarebbe rotto il cordone ombelicale.

In questi giorni sono stati nominati due periti che dovranno decidere le eventuali responsabilità non soltanto dell’ostetrica – indagata per negligenza per essersi allontanata nonostante il parto imminente – ma anche di altro personale.

Dopo il sofferto parto, la neonata era stata ricoverata presso l’unità intensiva dello stesso ospedale, dalla quale successivamente era stata dimessa.

da Redazione

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!