AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, offre prestazioni sessuali ai passanti: in manette una ragazza di 23 anni

Sulla giovane pendeva un ordine di cattura emesso di recente dalla Questura di Foggia

714 Letture
commenti
Panorama di Ancona

Una 23enne di origini rumene, già nota alle forze dell’ordine per numerosi precedenti di vario tipo, è stata arrestata nel pomeriggio di martedì 27 febbraio ad Ancona.

La Polizia di Stato si è recata nei pressi di via Maratta dopo aver ricevuto una segnalazione relativa a una giovane che stava infastidendo i passanti, offrendo loro prestazioni sessuali. La protagonista della vicenda è poi stata fermata poco distante.

La giovane ha presentato un documento che, dopo i controlli del caso, si è rivelato essere falso. Da ulteriori accertamenti è quindi emersa la reale identità della 23enne, già finita nei guai con la legge per reati quali furto, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere: da pochi giorni, inoltre, era stato emesso un ordine di cattura nei suoi confronti da parte della Questura di Foggia.

Per la ragazza sono dunque scattate le manette per possesso di documenti contraffatti e per aver fornito generalità false alle forze dell’ordine. Successivamente all’udienza di convalida, si apriranno per lei le porte del carcere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!