AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tenta di rubare alcuni scooter ad Ancona, 34enne agli arresti domiciliari

Protagonista della vicenda un soggetto pluripregiudicato, colto in flagrante dalla Polizia di Stato

524 Letture
commenti
ciclomotore, scooter, motorino, mezzi a due ruote

Nella notte tra sabato 8 e domenica 9 giugno, la Polizia di Stato di Ancona ha arrestato un 34enne di nazionalità colombiana, fermato mentre stava cercando di rubare degli scooter posteggiati in prossimità del Palazzo della Regione Marche.

Intervenuti sul posto dopo aver ricevuto una segnalazione, gli agenti hanno notato il soggetto in questione in sella a un ciclomotore che risultava avere evidenti segni di forzatura: alla vista delle forze dell’ordine, l’uomo si è immediatamente dato alla fuga, venendo tuttavia bloccato nel giro di pochi metri.

Le tracce di grasso sulle mani del 34enne hanno fatto emergere con chiarezza le sue responsabilità. Nelle vicinanze i poliziotti hanno poi scoperto un secondo scooter privo di bloccasterzo e con i fili d’accensione manomessi.

A seguito delle querele presentate dai proprietari dei due mezzi, il ladro, pluripregiudicato già finito nei guai in passato per reati contro il patrimonio, è finito in manette per furto pluriaggravato continuato: si trova ora agli arresti domiciliari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!