AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Asilo occupato: blitz e sgombero da parte di polizia e carabinieri

1.987 Letture
commenti

L'asilo occupato in via Ragusa ad AnconaAlle ore 7 di mercoledì 5 febbraio è scattata l’operazione per lo sgombero della scuola elementare Regina Margherita, in via Ragusa, occupata abusivamente da una trentina di immigrati di nazionalità africana, asiatica e centroamericana.


Gli agenti della Questura di Ancona, collaborando con il personale dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e del Corpo Forestale dello Stato, ha proceduto all’accompagnamento degli occupanti abusivi presso una struttura ricettiva della provincia, che hanno accettato hanno accettato la sistemazione logistica offerta loro dall’Amministrazione comunale.

Uno degli immigrati, di origine nigeriana, risultato irregolare sul territorio nazionale, è stato portato presso un C.I.E. (Campo di Identificazione ed Espulsione).

Tutta l’operazione è stata svolta senza nessuna problematica di sorta.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!