AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona: infortunio sul lavoro in cantiere A-14, olio bollente investe e ustiona operaio

Incidente occorso a un 57enne di Castelferretti di Falconara M.ma, impegnato nell'area della galleria Sappanico

4.026 Letture
commenti
Il cantiere A-14 tra Ancona nord e Ancona sud

Incidente sul lavoro, lunedì 27 ottobre, nell’area della galleria Sappanico, che fa parte dell’esteso cantiere per la costruzione della terza corsia autostradale dell’A-14, tra Ancona Nord e Ancona Sud.

A rimanere coinvolto e seriamente ustionato, un operaio specializzato di 57 anni, residente a Castelferretti di Falconara Marittima, che è stato investito da un getto di olio bollente.

L’uomo era al lavoro su un escavatore quando, per cause in corso di accertamento, l’olio bollente presente in una pompa di lubrificazione ha iniziato ad uscire violentemente da un tubo, investendo l’uomo in faccia.

Soccorso in un primo momento dai colleghi, poi dal personale sanitario a bordo di un’ambulanza, l’operaio è stato trasportato all’ospedale di Torrette di Ancona, dove si trova ricoverato in condizioni gravi ma, a quanto si apprende, non in pericolo di vita.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!