AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

In programma per giovedì 7 maggio i funerali di Gigliola Mancinelli

La cerimonia funebre avrà luogo alle 10 presso la Mole Vanvitelliana: le esequie saranno aperte a tutti

2.798 Letture
commenti
La speleologa morta in Nepal, Gigliola Mancinelli

Si svolgeranno alle ore 10 di giovedì 7 maggio, presso la Mole Vanvitelliana di Ancona, i funerali di Gigliola Mancinelli, la sfortunata speleologa perita in Nepal a causa di un frana provocata dal sisma che ha colpito il Paese himalayano il 25 aprile scorso.

In un primo momento sembrava che le esequie dell’anestesista, che si svolgeranno in maniera laica, avrebbero avuto luogo presso Colle Ameno; la cerimonia funebre si terrà invece nel cortile interno dell’ex Lazzaretto, alla quale potrà partecipare chiunque vorrà recare un ultimo saluto alla donna, secondo la volontà espressa della famiglia.

La camera ardente per la Mancinelli era invece stata allestita a partire dalla mattinata di martedì 5 maggio presso l’obitorio dell’ospedale regionale di Torrette.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!