AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona si appresta a celebrare la primavera con l’edizione 2016 di “Giardino in Fiore”

L'iniziativa, portata avanti da più di vent'anni, si svolgerà tra sabato 16 e domenica 17 aprile nel centro del capoluogo dorico

1.828 Letture
commenti
Fiori

La Festa dei Fiori di Ancona è, da oltre vent’anni, Giardino in Fiore che arriva a proclamare l’arrivo della bella stagione. La primavera è ormai inoltrata, ed è tempo di pensare al giardino, ai balconi e all’orto. Il verde, le piante, i fiori non sono beni superflui: aiutano, infatti, a colorare le nostre case, ad ornare gli spazi urbani, a migliorare la qualità della vita.

Quest’anno Giardino in Fiore conferma la sua affascinante location in Corso Garibaldi dove si snoderà da Piazza Cavour sino a Piazza della Repubblica. Le date, un po’ anticipate rispetto al passato, sono: sabato 16 e domenica 17 aprile dalle ore 9 alle 19.  Sono previsti circa 35 tra vivai e generi affini e 15 tra piccoli artigiani e generi collaterali. Grazie a loro, il centro anconetano si trasforma in uno splendido giardino, per un week end tutto dedicata agli appassionati di giardinaggio, orticultura e prodotti naturali. Alcuni vivai creeranno aiuole decorative per arredare ed animare il Corso. Giardino in Fiore è anche l’occasione per visitare il Centro e per fare shopping nei suoi bei negozi, aperti per l’occasione. Giardino in Fiore è un tuffo nel verde, l’appuntamento giusto per i primi acquisti all’insegna del verde, per ridare vita a giardini e balconi, grazie ad un’offerta ricca e varia di: piante e fiori, da giardino e da balcone, erbe aromatiche, piante grasse, cactus, bonsai e bulbi olandesi.

Completano l’esposizione vasi e terrecotte, tra cui le tradizionali umbre di Deruta e quelle magrebine. Interessanti anche gli arredi per esterni, realizzati con materiali ecologici. Insomma, tutto il necessario per creare delle vere e proprie oasi, compresi gli attrezzi per il giardinaggio.  A contorno della manifestazione, c’è il caratteristico mercatino a tema ‘floreale’, con prodotti di erboristeria e artigianato in materiali naturali. Si possono così acquistare coloratissimi mazzi di fiori essiccati, essenze profumate per la persona e gli ambienti, oggettistica realizzata in vari materiali a soggetto bucolico ed articoli per la cura della persona e dell’ambiente.

In concomitanza con Giardino in Fiore, nella vicina Piazza Roma, si ripeterà un simpatico evento consolidato: il tradizionale raduno primaverile di 500 d’epoca. L’appuntamento, organizzato dal Club Amici della 500, è per domenica 17 aprile.

Ricordiamo che Giardino in Fiore è ad ingresso gratuito. L’organizzazione, dall’anno 2000, è affidata dal Comune a Blu Nautilus, la società che gestisce anche la Fiera di San Ciriaco.

Organizzazione ed info: Blu Nautilus srl, tel. 0541 53294 www.blunautilus.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!