AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Contraffazione, sequestrati ben 839 capi d’abbigliamento sulle spiagge anconetane

Contrasto all'abusivismo commerciale a Falconara e Montemarciano: multe di 15.000 euro

2.359 Letture
commenti
sequestro materiale contraffatto

Nel corso del fine settimana del 23-24 luglio, lungo il litorale falconarese e di Montemarciano, la Guardia di Finanza del Comando provinciale di Ancona ha eseguito un articolato servizio per garantire la sicurezza delle località vacanziere e contrastare il commercio in forma ambulante di beni riportanti marchi contraffatti.


L’attività di controllo ha consentito di individuare tre ambulanti di origine extracomunitaria a cui sono stati sottoposti a sequestro amministrativo ben 839 capi di abbigliamento per abusivismo commerciale, in quanto risultati sprovvisti dei previsti titoli autorizzativi rilasciati dal Comune e dall’Autorità Marittima.

Gli stessi sono stati pertanto sanzionati in base alla vigente normativa regionale 27/2009 sul commercio ad una pena pecuniaria sino a € 15.000,00.

Inoltre nel corso dell’operazione è stato fermato un cittadino extracomunitario risultato privo del permesso di soggiorno: nei suoi confronti è stato emesso apposito provvedimento di espulsione da parte del Prefetto di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!