AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Operazione della Squadra Mobile di Ancona: arrestato un 47enne italiano per spaccio

Gli agenti irrompono nell'appartamento dell'uomo e sequestrano 20 grammi di cocaina purissima pronta alla vendita

Materiale sequestrato dalla Polizia della Squadra Mobile di Ancona

Nella mattinata di martedì 19 gennaio, i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona, Sezione Antidroga, hanno arrestato un 47enne italiano, pregiudicato per spaccio di cocaina.

Gli agenti sono intervenuti perquisendo l’appartamento dell’uomo, all’interno del quale hanno trovato 20 grammi di cocaina purissima, divisa in due involucri, contenuti in due “ovetti Kinder” e nascosti in un armadio ed in un cassetto.

Oltre alla droga, i poliziotti hanno sequestrato anche 5600 euro, ritenuti i proventi dell’attività di spaccio, in quanto è stata ritrovata anche una lista di nomi e cifre, riconducibili alla clientela dell’uomo.

Ad avvalorare la testi di spaccio, all’interno dell’appartamento è stato rivenuto anche diverso materiale utilizzato per il confezionamento e taglio delle dosi di cocaina: cellophane, forbici, bilancini di precisione ed una confezione da 200 gr. di creatina.

L’uomo è stato arrestato e messo agli arresti domiciliari, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona, in attesa del ritiro di convalida.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!