AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio di eroina e cocaina tra Ancona e la Romagna, donna di 34 anni in carcere

Dovrà scontare due anni e sei mesi di reclusione

674 Letture
commenti
Questura di Ancona e volante, polizia, 113

Una pluripregiudicata italiana di 34 anni è stata rintracciata e arrestata nella mattinata di mercoledì 14 giugno dalla Polizia di Stato di Ancona: su di lei pendeva un ordine di carcerazione relativo a due episodi di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’estate del 2018, la donna era finita in manette a Meldola, in provincia di Forlì-Cesena, insieme ad altri due pusher. Nella circostanza, le forze dell’ordine l’avevano trovata in possesso di 23 grammi di cocaina e del materiale per il confezionamento delle singole dosi.

Tre anni più tardi, nell’ottobre del 2021, gli agenti della Squadra Mobile di Ancona avevano colto in flagrante la 34enne, sorpresa con 16 grammi di eroina.

Dopo le sentenze emesse dai Tribunali di Forlì e Ancona, che hanno condannato complessivamente la spacciatrice a due anni e sei mesi di reclusione, la Procura della Repubblica del capoluogo dorico ha infine decretato il suo trasferimento in carcere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!