AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Crollo del cavalcavia sull’A-14, in corso gli accertamenti sul sito dell’incidente

Considerevoli le ripercussioni sul traffico autostradale, ben testimoniate dai chilometri di code creatisi sin dal mattino

1.334 Letture
commenti
Intervento dei Vigili del Fuoco dopo il crollo del cavalcavia A-14 a Camerano

Hanno avuto inizio nella tarda serata di mercoledì 14 giugno, continuando poi nella giornata successiva, gli accertamenti disposti dalla Procura della Repubblica di Ancona presso il sito dove, il 9 marzo scorso, ha avuto luogo il crollo del cavalcavia autostradale sull’A-14.

Presenti sul posto il Pubblico Ministero Irene Bilotta e diversi tecnici, incaricati di raccogliere dati e verificare le condizioni di quanto rimasto in piedi della struttura successivamente al tragico avvenimento.

Per rendere possibili tali operazioni, la carreggiata nord è stata temporaneamente interdetta alla circolazione, la quale è stata dirottata sulla carreggiata sud non senza alcuni inconvenienti: sia nella mattinata che nel primo pomeriggio di giovedì 15 giugno si sono infatti registrate code nell’ordine dei 3-4 chilometri di lunghezza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!