AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, 42enne trovato impiccato all’interno della propria abitazione

Il corpo di David Mobili è stato rinvenuto intorno alle 20.00: il decesso risalirebbe ad almeno dieci ore prima

4.279 Letture
commenti
Ancona, vista del Passetto

Tragico avvenimento ad Ancona nella giornata di lunedì 17 agosto: David Mobili, pescivendolo di 42 anni, è stato infatti trovato impiccato all’interno della propria abitazione.

L’uomo, padre di un bambino di 10 anni frutto di un precedente matrimonio finito in malo modo, aveva da poco terminato una nuova relazione con una ragazza originaria dell’Europa dell’est: sarebbe stata proprio questa delusione amorosa a spingere Mobili all’insano gesto, secondo quanto sarebbe stato da lui scritto in un biglietto d’addio ritrovato dai reparti della Polizia intervenuti nell’appartamento dell’uomo.

Il corpo del 42enne è stato rinvenuto intorno alle 20.00. Un parente e un amico dell’uomo, preoccupati per non aver ricevuto notizie da Mobili durante l’arco della giornata, si sono presentati nell’abitazione di via Vasari insieme all’ex-fidanzata, la quale possedeva ancora una copia delle chiavi di casa: è stata effettuata in tal modo la macabra scoperta, sebbene il decesso fosse avvenuto almeno 10 ore prima del ritrovamento del corpo.

Si è pertanto rivelato del tutto inutile l’intervento dei sanitari del 118 e della Croce Gialla, mentre la Polizia Scientifica intervenuta sul posto ha perquisito, oltre all’abitazione, anche la Lancia Delta di proprietà di Mobili, alla ricerca di ulteriori elementi riguardanti le motivazioni alla base dell’estremo gesto.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!