AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Uomo tenta di gettarsi sotto un treno nelle vicinanze della stazione di Jesi

Provvidenziale l'intervento degli agenti della Polizia di Stato, che hanno fatto desistere l'aspirante suicida

1.111 Letture
commenti
binari, treni, ferrovia

Nel pomeriggio di lunedì 10 maggio la Polizia di Stato di Jesi è intervenuta in prossimità della locale stazione ferroviaria per impedire a un uomo di togliersi la vita.

Una segnalazione ha infatti avvertito le forze dell’ordine della presenza dell’individuo in questione, un 50enne del luogo, a ridosso dei binari. Un poliziotto si è dunque messo in contatto telefonico con lui, mentre alcuni suoi colleghi si sono precipitati sul posto per far sì che la circolazione dei convogli venisse temporaneamente sospesa.

L’uomo, che avrebbe agito in tal modo a causa di problemi di natura depressiva, è stato infine notato mentre si trovava accucciato sulle rotaie. Gli agenti lo hanno portato via di lì per affidarlo poi alle cure dei sanitari del 118.

Athos Guerro
Pubblicato Martedì 11 maggio, 2021 
alle ore 15:58
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!